domenica 1 maggio 2011

COME CREARE UNO SMALTO

Pubblicato da Fabiana a 20:27
Mi è capitato diverse volta di comprare uno smalto che poi di li a poco mi abbandonava! Mi è sempre dispiaciuto molto gettare cose utilizzate una o due volte.  Purtoppo gli smalti, pur riuscendo a partarli avanti diluendoli con un pò di alcool, via via perdono il loro colore originale e tendono ad asciugarsi meno facilmente una volta applicati. Allora, sempre per la filosofia del riciclo, non ho mai buttato la confezione, bensì l'ho lavata. Come? Mettendola prima in acqua bollente, poi aggiungendo del sapone e cercando di "sgrassare" un pò dello smalto restante. Dopo aver tolto l'eccesso di smalto ho aggiunto l'acetone e l'ho rimosso del tutto, pulendo per bene anche il pennellino. Ho lasciato la confezione ad asciugare a testa in giù e poi l'ho riutilizzata. Per cosa? Pe rcrearmi un nuovo smalto! Nulla di più semplice. Sembra di giocare al piccolo chimico. Per noi donne cambiare spesso lo smalto è un vero vezzo e sapere di averne uno tutto nostro e solo nostro lo rende ancora più irresistibile! Quindi se anche voi come me volte essere sempre originali anche nel "trucco", vi lascio giù la "RICETTA" di questa creazione. Spero di esservi stata di aiuto e di avervi dato una nuova idea! Un bacione e alla prossima!

CREARE UNO SMALTO
Contenitore vuoto per smalto
Smalto trasparente
Ombretti in polvere
Smalto colorato

Prima di inziare proteggete il piano dove state lavorando mettendo una tovaglia vecchia o un pezzo di cartone. A questo punto prendete un foglio di carta bianco. Prendete poi gli ombretti del colore che vi piacciono e inziate a mischiarli per ricrerare il colore che più  soddisfa (potete anche usare un solo ombretto, questo è a vostro piacimento). Una volta ottenuto il risultato desiderato mettete la polvere nel contenitore vuoto per smalto e aggiungete a goccia a goccia lo smalto trasparente. Se volete un colore shimmer potete aggiungere uno smalto trasparente con i glitter. Se non avete gli ombretti in polvere potete mischiare smalti diversi tra loro. Se avete entrambi potete miscelare ombretti e smalti colorati direttamente senza utilizzare quello trasparente. Insomma potete sbizzarirvi voi. Una volta creato il colore che vi piace girate a lungo per farlo addensare con gli ombretti. Ed ecco qui, lo smalto è servito!

3 commenti:

ElyRiccia on 5 maggio 2011 23:12 ha detto...

Che sfizio!! grazie della ricetta è davvero una bella idea =D
bacione =**

Fabiana on 6 maggio 2011 13:09 ha detto...

@ElyRiccia: sono contenta che ti sia piaciuta *_* baciiiii

Luca and Sabrina on 18 maggio 2011 01:22 ha detto...

Ci voglio assolutamente provare anche io, non avevo mai pensato ad una cosa del genere e se penso che solo qualche settimana fa ho buttato un paio di smalti!
Bacioni da Sabrina&Luca

 

L'angolo della tuttofare! Copyright © 2010 Designed by Ipietoon Blogger Template Sponsored by Emocutez